la finale

VIDEO - La Roma Femminile Primavera è campione d'Italia: Juventus battuta al 95'

Al Mapei Sport Center le ragazze di Fabio Melillo vincono 1-0 grazie a un gol in pieno recupero di Giada Tarantino: è il secondo titolo consecutivo

La Redazione
29 Maggio 2021 - 16:30

La Roma Femminile Primavera è campione d'Italia per il secondo anno consecutivo. Al Mapei Sport Center di Reggio Emilia le ragazze di Fabio Melillo battono la Juventus 1-0 al 95' grazie a un gol di Giada Tarantino e si laureano campionesse d'Italia.

Live

90' + 5 - FINISCE QUI! LA ROMA FEMMINILE PRIMAVERA È CAMPIONE D'ITALIA!

90' + 5 GOOOOOOOL DELLA ROMAAAA! LA ROMA VINCE ALL'ULTIMO SECONDO! Dopo una mischia su un calcio d'angolo Giada Tarantino è la più lesta di tutte ad avventarsi sul pallone e a spingere in rete!

90' + 5 - Cambio nella Juventus, fuori Beccari dentro Arcangeli

91' - Ippolito prova il tiro in porta ma la conclusione è respinta dalla barriera

90' - 5 minuti di recupero

88' - Ammonita Ghioc per l'intervento fuori area su Beccari: verrà assegnato un calcio di punizione dai 20 metri per la Juventus

86' - Lancio in profondità alla ricerca di Beccari, il portiere romanista Ghioc esce in tuffo di testa fuori dall'area e viene colpita dall'attaccante bianconera. Entrambe le giocatrici restano a terra

72' - Doppio cambio nella Roma: fuori Ferrara e Zannini, dentro Massa e Bruni

70' - Cooling break

69' - Beccari ci prova dal limite: Pacioni respinge dal limite

65' - Pacioni viene stesa in area dal portiere juventino Soggiu: l'arbitro lascia correre

59' - Incredibile occasione per la Juventus con Ippolito che si libera in area di rigore e prova il destro: palla fuori di un soffio

46' - Inizia la ripresa

Secondo tempo

45' +2 - Finisce il primo tempo, 0-0 tra Juventus e Roma

45' + 2 - Bella percussione di Beccari in area romanista: l'attaccante juventina cade dopo un contrasto ma per l'arbitro non è rigore

45' - 2 minuti di recupero

41' - Occasione per Pfattner che tutta sola al centro dell'area di rigore spara di sinistro sopra la traversa 

30' - Cambio nella Juventus: non ce la fa Berti, al suo posto Schatzer

20' - Cooling break per le due squadre

19' - Palla gol per Tarantino che si libera in area e calcia: il destro esce di pochissimo

10' - Gara equilibrata a Reggio Emilia: fase di studio tra le due squadre

6' - Lancio per Pfattner, l'attaccante della Juve sbaglia il controllo

1' - Inizia la partita 

La formazioni ufficiali

ROMA (4-2-3-1): Ghioc; Zannini, Pacioni, Massimino, Vigliucci; Ferrara, Boldrini; Corelli, Severini, Petrara; Tarantino
All.: Melillo

Juventus (4-2-3-1)Soggiu; Giordano, D'Auria, Caiazzo, Requirez; Giai, Talle; Pfattner, Ippolito, Berti; Beccari
All.: Piccini

© RIPRODUZIONE RISERVATA