Agnese Bavagnoli, coach della Roma Femminile, ha parlato ai microfoni di Roma Tv dopo la vittoria per 2-0 contro la Florentia che ha permesso alle giallorosse di conquistare il trofeo Luisa Petrucci. Ecco le sue dichiarazioni:

Che impressione ha avuto da questa partita? 
Un test impegnativo, sono contenta per la prestazione e per quanto fatto vedere dalle ragazze in campo. Abbiamo fatto vedere anche delle trame di gioco che abbiamo provato in settimana. Meglio che l'inizio del campionato sia slittato, almeno abbiamo un'altra settimana di lavoro per raggiungere la brillantezza. Abbiamo sofferto un po' per il caldo, ma va bene così.

Come commenta la sentenza di garanzia del Coni in cui è stato affermato che il calcio femminile può ambire al professionismo?
Per me è una vittoria. Per tutti gli addetti ai lavori e alle ragazze che giocano a calcio. Per raggiungere grandi traguardi bisogna avere perseveranza, abbiamo bisogno di questi passaggi per l'evoluzione del calcio femminile.

Sassuolo alla prima giornata… 
E' un'ottima squadra, ben allenata. Ci prepareremo per questa prima sfida in trasferta. Ce la vogliamo giocare con tutti, in bocca al lupo a noi.