Al termine della semifinale di Coppa Italia giocata contro la Fiorentina, terminata 2-0 per le Viola, la centrocampista giallorossa Flaminia Simonetti ha rilasciato alcune dichiarazioni a Il Romanista. Queste le sue parole.

Brutta sconfitta ma contro un grande avversario...
"Questo risultato non ce lo aspettavamo perché avevamo preparato al meglio questa partita, eravamo venute qua per fare il possibile per portare a casa il risultato. E' stata una partita che ci insegnerà sicuramente qualcosa per migliorare più in avanti".

Con il tuo ingresso nella riprese siete uscite un po' fuori ma non siete riuscite a creare tantissimo.
"Quando sono entrata eravamo sotto di due gol e emntealmente è difficile venire fuori e creare occasioni. Abbiamo fatto del nostro meglio nel secondo tempo, ci è mancata la cinicità sotto porta e non siamo riuscite a recuperare".

Finale sfiorata, ma per essere la prima stagione un quarto posto è un buon risultato...
"Siamo felicissime del percorso fatto fino ad oggi, la finale sarebbe stata la ciliegina sulla torta perché volevamo raggiungere il quarto posto, quindi per quello che dovevamo fare durante l'anno siamo andate anche oltre. Per la finale sarà l'anno prossimo"