Dall'ex squadra di Spugna al derby dell'ultima giornata. La Figc ha reso noto il calendario della Serie A Timvision 2021-22 che prenderà il via il 28 agosto. La prima giornata vedrà la Roma in trasferta contro l'Empoli, ex squadra del tecnico Spugna, di Glionna e di Di Guglielmo, che ne era il capitano. Inter (a Milano) e Juventus (al Tre Fontane) nella quarta e quinta settimana di gioco, poi altre due sfide toste contro Milan e Sassuolo. Il 12 dicembre, all'ultima del girone d'andata, si giocherà al Tre Fontane il primo derby della Capitale della storia della Serie A, contro la Lazio neopromossa.

"Nelle prime tre giornate dobbiamo cercare di fare il massimo fino alla sosta - ha detto l'allenatore giallorosso Spugna al sito ufficiale della Roma - penso, però, che in un campionato di 22 gare si debba giocare partita dopo partita. Non mi piace fare tabelle ma puntiamo a partire forte per arrivare agli scontri diretti vicine in classifica alle nostre avversarie". Poi sul ritorno a Empoli, sua ex squadra: "Sarà subito una giornata di cuore. È una bella sfida e l'avevo messo in preventivo che fosse nelle prime giornate. Conosco tante persone lì, ci sono giocatrici che ho allenato, quindi sarà bello ed emozionante". "Il calendario offre delle opportunità ma bisogna considerare le soste delle nazionali e come tornano le giocatrici - ha concluso l'allenatore - Sono tante le variabili da analizzare. Mi sembra un calendario equilibrato, sicuramente sarà molto particolare il Derby all'ultima giornata".

A metà settembre (il 17), la prima delle pause per le nazionali a cui fa riferimento l'allenatore romanista, con il primo match delle Azzurre valido per la qualificazione al Mondiale del 2023 contro la Moldova. Le altre saranno a ottobre (tra sesta e settima giornata) e a novembre (tra nona e decima).