Femminile, Bavagnoli: "Grande vittoria, siamo un gruppo molto unito"

L'allenatrice della Roma ha parlato dopo il successo per 7-1 contro il Chievo: "Loro hanno ragazze molto esperte e nel primo tempo ci hanno messo in difficoltà"

, di LaPresse

, di LaPresse

La Redazione
17 Novembre 2018 - 15:49

L'allenatrice della Roma Femminile, Elisabetta Bavagnoli, ha parlato a Roma TV dopo il successo per 7-1 contro il Chievo. Queste le sue parole:

Che Roma! Che prestazione!
"Prestazione a tratti. Non abbiamo dato una prestazione corale per tutti i 90 minuti. Oggi, un risultato del genere non si può commentare entrando nei dettagli. Dobbiamo prendercelo, perché arrivato contro una squadra tosta, esperta, che ci ha messo in difficoltà nella prima parte. Noi ci abbiamo messo del nostro anche nel gol".

Ti sei arrabbiata molto sul gol
"Il Chievo ha ragazze esperte e brave. Dovevamo partire come siamo partite, dettando i ritmi del gioco. Poi ci siamo ritrovate a subire anche sui duelli, dove quelle del Chievo avevano la meglio. Abbiamo dovuto prendere un attimo le misure. Nel secondo tempo poi sono arrivati quei gol che nel primo tempo avevamo solo sfiorato. Loro anche sono calate un pelino".

Vittoria che dà morale.
"Sì, noi abbiamo intrapreso questo percorso. Vogliamo costruire con la società questo percorso. Questi risultati ci aiutano a preparare le prossime gare, per continuare questo percorso. Dobbiamo prenderci oggi questa vittoria, come riconoscimento per il lavoro fatto in questi 15 giorni".

Una menzione per chi è subentrata...
"Avevo a disposizione tutta la panchina, ho scelto queste tre ragazze, che sono state bravissime. Le ragazze sanno che quando sono chiamate in campo devono dare il proprio contributo. E finora l'hanno sempre fatto. Faccio i complimenti alle mie ragazze per questo, anche a chi non ha giocato. Siamo un gruppo molto unito".

© RIPRODUZIONE RISERVATA