Dalle 8.30 alle 12.30 oggi, venerdì 8 giugno, è stato indetto lo sciopero dei trasporti che sta già causando molti disagi ai cittadini romani. Nella stazione metro B-1 Sant'Agnese-Annibaliano, ad esempio, dopo alcuni minuti fermi al binario con i vagoni stracolmi, i  numerosi passeggeri presenti sul treno hanno ricevuto l'ordine di scendere dal convoglio per un guasto tecnico. Il fatto, avvenuto poco dopo le 8.30, orario di inizio dell'agitazione indetta nei giorni scorsi, è stato accolto dalle proteste dei passeggeri.

Disagi anche in molte fermate dell'autobus, dove è possibile incontrare numerosi passeggeri in attesa di una vettura in servizio.