Roma è ancora avvolta dal ghiaccio, nella notte le temperature sono state stabilmente sotto lo zero, con oscillazioni tra i -2 e i -7 gradi centigradi. Oggi le scuole sono state riaperte, ed è tornata un po' di normalità, anche se in molte strade è ancora presente ghiacco, che causa non pochi problemi ai pedoni e agli automobilisti.

Nella notte, tuttavia, potrebbero ripresentarsi precipitazioni nevose a causa di una perturbazione proveniente dalla Spagna, che porterà nevicate nelle zone centrali d'Italia. Anche Roma sarà coinvolta, in maggior parte le zone nord ed est. La neve tuttavia, non dovrebbe "attaccare" a causa delle tempeature in rialzo, quindi molto probabilmente dopo alcune ore diventerà pioggia che scioglierà eventuali depositi. Da domani, giovedì 1 marzo, le temperature torneranno più miti e la "buriana" sarà solo un ricordo.

Intanto, a causa del persistere del ghiaccio, il servizio ferroviario e stradale risulta ancora "debilitato" con disagi per i viaggiatori. Ecco quanto riferisce Atac:

    

Anche l'account Twitter di Luce Verde riferisce numerose code nelle strade della capitale