Una folla commossa si è riunita stamattina nella chiesa di Santa Maria in Trastevere per l'ultimo saluto a Lando Fiorini, venuto a mancare sabato a 79 anni. Circa mille le persone che hanno partecipato alle esequie del noto "cantattore" romano, da Bruno Conti a Virginia Raggi, passando per Maurizio Mattioli, che lo ha ricordato così: "Una persona perbene, onesta, che mi ha aiutato tantissimo quando ho iniziato a farmi largo nel mondo dello spettacolo. Ricordo che quando persi mia moglie fu il primo a chiamarmi". Presente anche una delegazione della Roma Primavera. Sul feretro è stata deposta una maglia di Francesco Totti, grande amico della famiglia di Lando. All'uscita del feretro dalla Chiesa alcuni ultras della Roma hanno esposto uno striscione: "Dei romanisti sarai sempre er più", il testo.