La smentita

«Nessuna riduzione della raccolta porta a porta

Sulla Tari, inoltre, l’assessore fa sapere che il prossimo anno ci saranno delle riduzioni rispetto alle ultime annate grazie proprio al piano di raccolta.

Mezzo sanificazione Ama

Mezzo sanificazione Ama

La Redazione
02 Ottobre 2022 - 11:52

«Il Piano Ama al quale si sta lavorando non prevede nessuna riduzione del servizio porta a porta, ma una riorganizzazione richiesta dai territori stessi. Per realizzare gli obiettivi indicati nel Piano del Commissario della diminuzione della produzione di rifiuti e un incremento percentuale della raccolta differenziata assai significativo, bisogna mettere in campo un sistema complesso di strategie e investimenti che riguardano principalmente la logistica aziendale, infrastrutture e mezzi tecnici rinnovati, e un ridisegno complessivo dei sistemi di raccolta che riguarda il Porta a Porta come lo stradale, al fine di ottimizzarli rispetto al raggiungimento degli obiettivi citati, anche in funzione delle caratteristiche urbanistiche, sociali e commerciali o turistiche delle zone interessate». Così Sabrina Alfonsi, Assessora all'Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei Rifiuti di Roma Capitale, in una nota stampa. Sulla Tari, inoltre, l’assessore fa sapere che il prossimo anno ci saranno delle riduzioni rispetto alle ultime annate grazie proprio al piano di raccolta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA