La città

Altri due vasti incendi, paura per case e centri sportivi

A Valle Aurelia abitanti in fuga, colonne di fumo e cenere su mezza città. Ancora una giornata di fiamme nella Capitale

Elicottero pompieri fiamme Roma

Elicottero pompieri fiamme Roma

La Redazione
05 Luglio 2022 - 23:10

Ancora una giornata di fiamme nella Capitale. Un grande incendio si è sviluppato ieri mattina nella zona nord di Roma coinvolgendo l'area della Pineta Sacchetti e di Monte Mario. Le fiamme hanno interessato il parco del Pineto dove si sarebbe sviluppato il primo focolaio poi propagatosi complice il vento caldo. Sul posto i vigili del fuoco, il servizio giardini di Roma Capitale e la protezione civile. Nella zona molti cittadini segnalano fumo e fuliggine.  Una colonna di fumo visibile in gran parte di Roma Nord e una pioggia di cenere e fuliggine segnalata fino al centro di Roma e in altri quartieri come Nomentana, Talenti e Balduina.

Questi gli effetti del grande incendio divampato a Roma nel Parco del Pineto e che ha coinvolto anche una parte della riserva di Monte Ciocci. A Valle Aurelia paura tra gli abitanti in fuga dalle case minacciate dalle fiamme. Sette squadre dei vigili del fuoco sono al lavoro dalle 13 di ieri ed in serata non avevano ancora terminato. In azione anche un elicottero. Un altro rogo di vaste proporzioni, cenere e detriti sono stati portati dal vento anche in zone del centro storico, fino al quartiere Nomentano. In base a quanto si apprende le fiamme hanno lambito la zona della stazione ferroviaria di Valle Aurelia e sul posto è intervenuta la Polfer.

Alcune abitazioni sono state evacuate in via delle Ceramiche e in via Papiniano. In via precauzione è stato fatto evacuare anche il centro sportivo The Fox dove erano presenti una cinquantina di bambini. Al momento non si segnalano feriti. Sul posto personale del 118, pattuglie della polizia ed è stato impiegato anche un elicottero della Protezione Civile. Continua la terribile estate degl ijncendio nella Capitale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tags: