La Fifa, attraverso il suo legale Emilio Garcia Silvero, ha fatto sapere che non potrà prorogare la scadenza dei contratti oltre il 30 giugno. Per quella data ci sarà quindi un gruppo di giocatori che si troverà senza squadra. Questi giocatori non potranno accasarsi in nuove squadre fino alla riapertura del mercato (che non sarà di certo il 1° luglio) ma alcuni nomi rappresentano delle vere e proprie occasioni.

Difesa

In casa PSG c'è la svendita dei terzini: Meunier a destra e Kurzawa a sinistra sono in scadenza e salvo sorprese non rinnoveranno il proprio contratto. Per qualità e età (rispettivamente 28 e 27 anni) hanno molto mercato. Sempre da Parigi si svincolerà il 17enne Tangouy Kouassy, prodotto del vivaio e difensore centrale tra i più promettenti della sua generazione. Più esperto è Jan Vertonghen (32), centrale belga del Tottenham: su di lui si registra l'interesse di due club di Serie A. Tra i difensori in scadenza c'è anche Palomino (30), protagonista con l'Atalanta.

Visualizza questo post su Instagram

Retour au parc avec une belle victoire de l'équipe 🔴🔵 ICI C'EST PARIS 💪🏽

Un post condiviso da Layvin Kurzawa 20 (@kurzawa_20) in data:

Centrocampo

Restando in Serie A ma spostandoci a centrocampo, c'è Giacomo Bonaventura (30) che dopo una vita passata tra Atalanta e Milan è pronto a cambiare aria. Il suo agente Mino Raiola è già a lavoro e il suo nome è stato accostato anche alla Roma. Dalla Bundesliga arriva l'occasione Aranguiz (30), arcigno centrale cileno del Bayern Leverkusen. I pezzi pregiati arrivano dalla Premier League. Pedro (32) non rinnoverà il contratto con il Chelsea e lo stesso si può dire di Lallana (31) con il Liverpool. Più complicata la questione tra David Silva (34). Lo spagnolo è un pupillo di Guardiola e se il tecnico resterà alla guida del club potrebbe chiederne la riconferma. 

Attacco

Quest'anno gli attaccanti a parametro zero rischiano di infiammare il mercato. Il nome forte è Cavani (33), in uscita dal PSG ma sull'uruguaiano si registra il forte interessamento dell'Atletico Madrid. In uscita dal Chelsea c'è anche Willian (31), esterno che piace molto a Fonseca. Con lui Petrachi potrebbe provare un colpo alla Mkhitaryan ma resta il nodo dell'ingaggio. Sempre dal Chelsea potrebbe arrivare Giroud (33), che già a gennaio era sul piede di partenza. Sempre dalla Premier League arriva il nome di Fraser (26), esterno d'attacco del Bournemouth, che due stagioni fa è stata una vera rivelazione con 7 gol e 14 assist. Non si è ripetuto in questa stagione ma può rappresentare un'occasione. 

Un nome che scalda i tifosi è quello di Mario Götze (27), stella del Borussia Dortmund e campione del mondo con la Germania. Troppo spesso in carriera lo hanno frenato gli infortuni ma il suo talento è indiscutibile. Da Napoli potrebbero arrivare due protagonisti della Serie A degli ultimi anni. Mertens (32) e Callejon (33) sono in rotta con il presidente De Laurentiis e difficilmente rinnoveranno i rispettivi contratti.