Lo scambio

Politano, il giocatore forza la mano con l'Inter: trattativa ancora in piedi

La trattativa che dovrebbe portare Spinazzola a Milano in cambio dell'esterno romano ha subito uno stop in seguito al dietrofront della dirigenza nerazzurra sulla formula

, di LaPresse

, di LaPresse

La Redazione
16 Gennaio 2020 - 14:45

Spinazzola-Politano, non è ancora finita. Dopo lo stop che era parso quasi definitivo nella tarda mattinata di oggi, si aprono nuovi spiragli per la conclusione positiva della trattativa che porterebbe finalmente Matteo Politano in giallorosso. Decisiva per la riapertura dell'affare sarebbe la volontà del calciatore, che starebbe forzando la mano con l'Inter: l'attaccante, che ha già superato le visite mediche a Villa Stuart, non vuole lasciare la Capitale proprio ora che l'ha ritrovata dopo averla lasciata sette anni e mezzo fa.

Ulteriori aggiornamenti chiariranno se l'Inter tornerà sui propri passi, confermando l'accordo originario chiuso da Ausilio con la formula del prestito con obbligo di riscatto, o se sarà la Roma ad accettare la nuova proposta formalizzata da Marotta nel prestito con riscatto facoltativo. Non è da escludere una terza via, che porterebbe Politano a Roma indipendentemente dall'approdo in nerazzurro di Spinazzola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA