Ennesima giornata all'insegna del dominio dell'alta pressione, e quindi della stasi e della stabilità atmosferica, sulla scena italiana; allargando lo sguardo al bordo occidentale europeo, inizia ad affacciarsi dall'orizzonte atlantico un fronte perturbato che, nel corso del week-end, giungerà a smuovere la situazione anche sul nostro Paese, dopo la lunga fase scarsamente evolutiva delle ultime settimane, ma gli effetti di questa dinamica sono, al momento, ancora lontani dalla nostra penisola.

In Emilia, comunque, la giornata di oggi sarà meno grigia, rispetto alla cappa nuvolosa che ristagnava sulla Pianura Padana nei giorni scorsi: a Parma, dopo le nebbie o nubi basse di inizio mattinata, subentreranno graduali schiarite, riportando condizioni di cielo da poco nuvoloso a debolmente velato, con tempo quindi prevalentemente soleggiato. Temperature massime sugli 8/9°C, valori durante la gara sui 2/3°C; venti deboli occidentali.