Il fantasista della Roma Primavera e dell'Italia Under 18 Gianmarco Cangiano ha firmato per il Bologna: la società giallorossa incasserà 1,5 milioni più il 30% sulla futura rivendita. Al giocatore un contratto triennale che partirà da 200.000 euro, che diventeranno 250.000 nella seconda stagione e 300.000 nella terza: c'è già l'accordo per il prolungamento per altri due anni, che potrà essere firmato solamente a novembre, quando il giocatore – che avrà anche una lunga serie bonus, legati a presenze e reti – diventerà maggiorenne.

Con la Roma, che lo aveva portato due volte in panchina in serie A, Cangiano aveva un contratto in scadenza nel 2020, la cessione è stata una scelta obbligata per non perderlo a parametro zero. La firma pochi minuti fa, alla presenza del club manager del Bologna Marco Di Vaio, del suo agente, l'avvocato Clemente Severati, e dei suoi soci Massimiliano Isidori e Alessandro Luci.