La Roma sta lavorando con il Sassuolo per il ritorno in giallorosso di Davide Frattesi. Il centrocampista è di proprietà del Sassuolo ma il club di viale Tolstoj ha mantenuto il diritto di riacquisto fissato a 12 milioni di euro.

Dopo una buona stagione in Serie B con l'Ascoli e i buoni numeri messi in mostra con l'Italia nel Mondiale Under 20, su Frattesi si sono intensificate le voci di mercato. La Roma è a lavoro con il Sassuolo per definire il suo rientro a Trigoria: i giallorossi non sono intenzionati a pagare l'intero importo stabilito per il riacquisto che sarà abbattuto con l'inserimento di contropartite tecniche. La sensazione è che alla fine le parti troveranno un accordo

Uno dei nomi sul piatto era quello di Mirko Antonucci, anche lui prodotto del vivaio romanista l'anno scorso in prestito al Pescara, ma il suo profilo al momento è in stand-by. Il calciatore si sta allenando in attesa dell'inizio del ritiro dove sarà valutato dal nuovo tecnico Fonseca. Se dovesse tornare sul mercato le squadre interessate a lui non mancano (qualche settimana fa si era fatto vivo il Torino).