Il mercato invernale si è chiuso ieri e la riapertura della sessione per i trasferimenti dei calciatori è rimandata alla prossima estate. Tuttavia ci sono ancora alcuni giocatori che possono essere tesserati: gli svincolati, quei calciatori senza contratto che possono firmare in qualunque momento con qualunque squadra, e tra questi troviamo alcuni nomi illustri.

Su tutti Yaya Tourè, l'ex centrocampista di Barcellona e Manchester City, che si trova senza squadra dallo scorso dicembre. L'ivoriano 35enne, dopo aver salutato l'Inghilterra, ha militato per quattro mesi in Grecia, nell'Olympiacos, prima di rescindere consensualmente il contratto con il club.

Continuando a parlare di centrocampisti, anche Yohan Cabaye non è accasato. Il 33enne francese si era trasferito in estate dal Crystal Palace all'Al Nasr, ma l'avventura a Dubai è durata appena sei mesi: il 13 gennaio scorso infatti il calciatore ha rescisso il contratto col club degli Emirati.

Un altro francese svincolato è Patrice Evra, terzino 37enne, ex Manchester United e Juventus, che è fermo dallo scorso luglio, quando si è interrotto il suo contratto con il West Ham.

Spostandoci in Italia, tra i calciatori senza contratto troviamo Pepito Rossi, il 32enne che in estate ha rescisso il contratto con il Genoa.