La Roma ha vinto il premio "Best Slow Motion" grazie al video dell'ultima partita di Francesco Totti e all'intero stadio in lacrime. Il filmato, pubblicato sul profilo Facebook del club giallorosso, ha raggiunto 18 milioni di visualizzazioni. Questo il comunicato apparso sul sito del club:

"L'AS Roma ha vinto il premio per il Best Slow Motion Video agli SPORTEL Awards 2017. 

Il filmato votato dai giudici della rassegna è Stadium of Tears – Un intero stadio in lacrime, pubblicato all'indomani dell'ultima partita di Totti con la maglia della Roma, che è arrivato a 18 milioni di visualizzazioni su Facebook.

Il video, è stato giudicato il migliore tra i 12 finalisti nella serata di martedì a Montecarlo.

Tra i vincitori delle ultime edizioni del premio ci sono anche NBC Sports e Red Bull Media.
'Questo riconoscimento è importante per noi come orgazizzazione, perché è un segnale di come stiamo andando avanti nel nostro obiettivo di essere sia un club di calcio, sia una multi-media company. L'incredibile successo che questo video ha riscosso in tutto il mondo e il fatto che oltre 18 milioni di persone lo abbiano visto è un chiaro attestato di quale giocatore speciale fosse Totti e di come lo sport sia in grado di creare momenti indimenticabili'.
Il video è stato registrato il 28 maggio 2017, nel corso della cerimonia dedicata al Capitano dopo il triplice fischio della sua ultima partita da professionista e testimonia l'incredibile atmosfera e le incontenibili emozioni di tutto uno stadio, che aveva appena assistito agli ultimi minuti della sua carriera, tutta in giallorosso, che lo ha portato a vincere uno Scudetto, due volte la Coppa Italia e la Supercoppa italiana e un mondiale con la Nazionale".

(asroma.com)