Stephan El Shaarawy ha parlato ai microfoni di Lazio Style Channel poco prima del fischio d'inizio di Roma-Lazio. Ecco le sue parole.

"Questa è una partita di fondamentale importanza, non solo perché si parla di un derby. Sarà anche una gara importante per la nostra classifica. Sarebbe bello vincere per recuperare terreno in graduatoria e raccogliere i tre punti ci darebbe tanta fiducia e darebbe entusiasmo a tutto l'ambiente. Partite così si preparano da sole e giocarle a distanza di pochi giorni allenta la tensione ed evita sovraccarichi di motivazioni. Sono incontri speciali. Dovremo entrare sul terreno di gioco con l'atteggiamento giusto".

Sky Sport

Non c'è tempo di pensare, c'è una classifica da risalire.
Il nostro obiettivo è quello di dare continuità perché siamo indietro e dobbiamo assolutamente recuperare. Oggi conta solo vincee per ridare fiducia ed entusiasmo a noi stessi e ai nostri tifosi

Florenzi schierato da esterno vi dà più equilibrio?
Alessandro ha dimostrato di poter fare anche l'esterno d'attacco e sicuramente sarà una risorsa in più. Quello che conta davvero però è l'atteggiamento che dobbiamo avere in campo.

Roma TV

Un derby da vincere.
"Sì, il nostro obiettivo è vincere e dare continuità ai risultati. Proseguire con una vittoria dopo quella di Frosinone, perché dobbiamo recuperare punti in classifica. Una vittoria oggi darebbe tanto entusiasmo e fiducia, all'ambiente e soprattutto a noi stessi".

Oggi test fondamentale, anche dal punto di vista caratteriale.
"Assolutamente. Abbiamo dimostrato di esserci col Frosinone. Sicuramente questa è una partita diversa, a sé. Il Derby è sempre qualcosa di speciale. Sarà ancora più importante credere nelle nostre capacità".

Come avete passato questi pochi giorni di vigilia?
"Per me è un vantaggio giocare a pochi giorni di distanza. Mantiene alta l'attenzione, anche se in queste partite non c'è bisogno, perché si motivano da sole. Però ci vuole tanta determinazione oggi per portare a casa il risultato".

Nei derby hai sempre fatto gol. Contro il Frosinone, contro la Lazio. Sei pronto a ripeterti?
"L'importante è che vinca la squadra. Io sono sempre a disposizione e proverò sempre a dare il massimo".