Domani alle 13.15 la Roma affronterà l'Arsenal per la penultima giornata della eFootball Pro. L'avversario è tutt'altro che facile da affrontare. I Gunners, infatti, sono primi in classifica a 25 punti con otto vittorie conquistate. Per Londra Nord passa la qualificazione dei giallorossi, che devono ottenere risultati utili per rimanere nelle prime sei posizioni.

L'Arsenal ha un gioco molto particolare. I fratelli Sonneveld, insieme al compagno Pedro "Barboza" Barbosa, hanno effettuato il più alto numero di passaggi di tutto il campionato. Gli inglesi, però, non tentano solo di scambiarsi la sfera, ma ci riescono anche con grande successo. I londinesi, infatti, sono il club che ha effettuato con successo più passaggi rispetto a tutte le squadre della eFootball Pro e il possesso palla è inevitabilmente lo stile di gioco preferito. A un solo punto dal Monaco secondo in classifica, è lecito aspettarsi che il trio del club di North London cercherà di difendere il primato con le unghie e con i denti per permettersi di avere un turno più semplice nei playoff.

La Roma non ha ancora la qualificazione matematica per il turno successivo. Fare punti nel Matchday 8 è di fondamentale importanza per allungare su Barcellona e Manchester United, quinte a 19 punti.
Gli occhi dei giallorossi saranno sicuramente puntati anche sul match delle 15.05, quando la Juve affronterà lo Schalke 04. Entrambi i club sono terzi a 22 punti con una sola lunghezza sulla Roma che potrebbe scalare posizioni. Altra gara interessante è quella tra Bayern Monaco e Manchester United. I bavaresi si sono timidamente ripresi, mentre gli inglesi sono calati nelle prestazioni ed entrambi i club possono sperare di rientrare nella zona playoff. Gli altri due match della giornata sembrano essere stati già scritti, soprattutto quello delle 14.10. A quell'ora, infatti il Monaco sfiderà il Galatasaray penultimo in classifica. I francesi sono attualmente secondi e dovrebbero riuscire ad ottenere sei punti senza troppi problemi. Infine, il Barcellona affronterà il Celtic nella doppia sfida delle 16.00 in cui gli spagnoli hanno il favore dei pronostici.