Arrivano buone notizie dallo Spallanzani sullo stato di salute di Daniele De Rossi, ricoverato nella struttura romana da giovedì sera per le conseguenze dell'infezione da Covid-19. A fare il punto sulle sue condizioni è stato il direttore sanitario dell'Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia. Queste le sue dichiarazioni riportate da Adnkronos: «Daniele De Rossi è stato ricoverato l'altro ieri allo Spallanzani, positivo e sintomatico con una polmonite e altri sintomi tipici della malattia da Covid-19. Il suo decorso clinico è buono, risponde alla terapia e la settimana prossima potrebbe anche essere dimesso e proseguire la terapia a domicilio. Questo vuole dire che, quando si intervenire presto e bene con la terapia, la malattia e il virus possono essere battuti e vinti. A dimostrazione che i farmaci innovativi nella prima fase della malattia sono spesso risolutivi, a ciò aggiungiamo anche la giovane età del ragazzo che ha contributo».