Kluivert: "Sono sempre più a mio agio. Voglio diventare titolare"

L'attaccante olandese ha parlato dal ritiro della sua nazionale: "Non è ancora arrivato il mio momento ma ho giocato tanto e sono felice. Qui ci sono grandi giocatori"

Justin Kluivert a San Siro, di LaPresse

Justin Kluivert a San Siro, di LaPresse

La Redazione
04 Settembre 2018 - 14:35

Justin Kluivert ha le idee chiare. Il suo ingresso in campo contro il Torino, con tanto di assist per il gran gol di Dzeko, ha fatto concentrare su di lui tante aspettative e attenzioni della piazza giallorossa. L'attaccante ex Ajax ha rilasciato delle dichiarazioni a Fox Sport dal ritiro olandese, mostrando tutta la sua determinazione: "Voglio diventare titolare, sono partito per quello. Sicuramente non è ancora arrivato il mio momento, ma ho giocato diversi minuti e sono felice. Sono soddisfatto anche degli allenamenti". 

Arrivare nella squadra giallorossa non può che essere per lui un fattore di crescita, per esempio dal punto di vista tattico: "In campo tutto va come previsto. Si sapeva che l'inizio a Roma sarebbe stato difficile perché si aspettano tanto. All'Ajax ero più libero in campo, mentre qui devo giocare più verso l'interno. Mi sento sempre più a mio agio". In questa ottica poi, l'importanza dell'organico che lo circonda è primaria, come riconosce lo stesso giocatore: "Qui ci sono grandi giocatori ed è solo un bene, perché ti rendono più intelligente".

© RIPRODUZIONE RISERVATA