La Roma scende in campo ancora una volta per il sociale. Insieme all'Associazione Italiana Persone Down, il club giallorosso ha dato vita alla campagna One Goal, che ha come obiettivo la promozione dell'inclusione lavorativa e sociale e prevede il lancio di una raccolta fondi internazionale per favorire la realizzazione di corsi di autonomia e di percorsi formativi di inserimento al lavoro dei ragazzi con sindrome di Down.

In occasione del lancio della campagna, Andrea Moricone, Fabrizio Menichelli, Martina Mencuccini e Giordana Cavalieri sono diventati ‘cronisti per un giorno' e hanno commentato il miglior gol del mese di dicembre scelto dai tifosi giallorossi: quello di Riccardo Calafiori contro lo Young Boys in Europa League. 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da AS Roma (@officialasroma)

Il Chief Operation Officer della Roma Francesco Calvo ha commentato l'iniziativa: "La pandemia non ha solo sconvolto le nostre vite, ma ha anche spento i riflettori sulle necessità di tanti ragazzi con sindrome di Down. Per questo motivo abbiamo deciso di lanciare una campagna a supporto dell'Associazione Italiana Persone Down e dell'European Down Syndrome Association. Come Club cerchiamo da sempre di attivarci per supportare le realtà in difficoltà, non solo in modo diretto ma offrendoci, come in questo caso, anche come piattaforma in grado di attirare attenzioni positive".

La campagna durerà fino alla fine del campionato e ai primi quattro commentatori ne seguiranno altri, in Italia e all'estero, che si alterneranno ogni mese nel commento al goal più bello votato dai tifosi.