Durante l'allenamento di oggi al Tre Fontane la Roma ha potuto abbracciare nuovamente il proprio pubblico, che ha applaudito la squadra e i dirigenti, cantando ininterrottamente cori per i propri beniamini. Ma sia Florenzi (per lui dovrebbe essere confermata la frattura del setto nasale), sia Lorenzo Pellegrini (uscito con una vistosa fasciatura al ginocchio destro) sono stati vittime di due sfortunati episodi durante la sessione di allenamento.

Florenzi ha subito il colpo al setto nasale in occasione di un contrasto fortuito con Diego Perotti, mentre Pellegrini si è dovuto fermare in seguito a un colpo (anche questo fortuito) subito da Ivan Marcano. Il centrocampista ha abbandonato il campo e si è diretto verso il centro medico per gli esami strumentali. Si teme un trauma contusivo al ginocchio destro, che potrebbe escludere la sua presenza nell'amichevole di domani contro l'Avellino a Frosinone.