La Roma segna, cade e si rialza. Contro l'Inter gli uomini di Fonseca giocano un ottimo primo tempo e passano in vantaggio con Pellegrini, ma nella ripresa è dominio Inter. Sotto 2-1, negli ultimi 20' la Roma ritrova se stessa e schiaccia i nerazzurri, acciuffando il pareggio con un colpo di testa di Mancini nel finale.