Paulo Fonseca, allenatore della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Dazn e Roma Tv al termine della gara vinta 1-0 contro la Sampdoria. Queste le parole del tecnico portoghese, che con la vittoria di oggi porta la sua squadra al terzo posto in classifica a quota 30.

Fonseca a Dazn

Cosa è cambiato dallo scorso anno?
"La squadra è più in forma, ha più equilibrio e più esperienza. Siamo stati sempre in controllo della gara, abbiamo meritato di vincere. Avremmo anche potuto fare più gol, abbiamo creato tante occasioni davanti. La squadra sta meglio, ha più tempo passato insieme".

Partita col campo pesante, che poteva finire 0-0. Qual è stata la differenza tra Roma e Sampdoria?
"È sempre difficile giocare contro la Sampdoria che è una formazione molto organizzata e che si chiude bene. La Roma ci ha creduto sempre, dietro abbiamo avuto sicurezza. Quando c'è sicurezza è più facile vincere. Il campo è stato trattato bene, il drenaggio è stato ottimo".

Prestazione difensiva, 4 reti inviolate nelle ultime 6. Smalling ha recuperato?
"Smallling sta recuperando la miglior condizione. Oggi ha fatto una grande partita come Mancini e Ibanez. Oggi abbaimo fatto con tutta la squadra una buona prestazione in difesa, tornando e accorciando bene".

Serve l'attaccante dal mercato?
"Vediamo, Tiago arriverà a Roma nei prossimi giorni. Stiamo parlando delle necessità della squadra"

Pellegrini?
"Ha fatto una grandissima partita".

Fonseca a Roma TV

Il match di oggi?
"Importante vincere la prima partita dell'anno. Abbiamo fatto un ottimo match, con equilibrio e sicurezza difensiva, creando opportunità".

La squadra stava bene mentalmente?
"Si, è importante per me vedere la squadra motivata. La squadra sta bene mentalmente e fisicamente, tutti lavorano per la squadra, è importante per me sentire questa cosa".

La differenza nel secondo tempo l'hanno fatta gli esterni?
"Si, nel secondo tempo siamo migliorati, Karsdorp e Bruno hanno rischiato di più, Mkhitaryan e Pellegrini gli hanno aperto spazi".

Oggi ha visto qualche aspetto negativo?
"No, non ho visto niente di negativo nella squadra. I ragazzi hanno lottato molto, hanno avuto coraggio di giocare e cercare gli spazi. Sono soddisfatto".

Fonseca a Sky

Terzo posto consolidato, è una prova di solidità?
"Sì, abbiamo fatto una grandissima partita contro una squadra forte, abbiamo dimostrato dal primo minuto la voglia di vincerla. Non è stato facile, il campo era pesante ma è stato fatto un grande lavoro di drenaggio. Potevamo segnare di più".

Su Villar e Pellegrini.
"Lorenzo può giocare in diverse posizioni e oggi ha fatto una grande partita come tutti i suoi compagni. Lo stesso discorso vale per Villar".