Questa mattina a Trigoria una nuova iniziativa. Come specificato sul profilo Twitter del club, sono stati i genitori dei ragazzi della Scuola Calcio, del settore giovanile della Roma e delle Academy ad offrirsi per partecipare a una donazione del sangue organizzata dal Club e dalla Croce Rossa Italiana. I dettagli nel comunicato.

"L'attività, che si è tenuta nella mattinata di domenica sul campo Di Bartolomei al Centro Sportivo Fulvio Bernardini, rientra tra le iniziative natalizie organizzate dalla fondazione Roma Cares a supporto delle strutture che operano in Città per affrontare le emergenze sociali. La Società giallorossa in questi giorni si è infatti recata in ospedali, case famiglia, parrocchie, associazioni e centri di accoglienza a sostegno dei più bisognosi e del personale sanitario impegnato nella lotta al Coronavirus.

Durante l'epidemia da Covid-19 i centri trasfusionali hanno subito una forte contrazione nelle donazioni di sangue e, per questo motivo, il Club ha deciso di offrire il proprio contributo anche alla Croce Rossa Italiana, che ogni giorno è attiva in prima linea per arginare ogni sorta di emergenza sanitaria. Ad accogliere i piccoli calciatori e genitori all'interno del centro sportivo di Trigoria c'erano anche Romolo e Bruno Conti".