Nonostante il pareggio a reti inviolate nella gara contro il Sassuolo, alcune statistiche sottolineano la buona prestazione messa in campo dalla squadra di Fonseca. Gonzalo Villar è stato il calciatore a percorrere il maggior numero di km nel match: lo spagnolo ha battuto il terreno di gioco per 11.236 km. Va invece a Lorenzo Pellegrini la medaglia d'oro per velocità media di corsa, avendo percorso il campo ad una media di 8.1 km, superando Pedro, secondo in classifica, a 8. Il numero 7 della Roma è risultato il migliore anche per numero di palloni recuperati, avendo riconquistato il possesso in 7 occasioni, stesso numero di Berardi e Ferrari che hanno però giocato 10' in più.

Leonardo Spinazzola è stato il calciatore che ha fatto registrare la velocità massima raggiunta: l'esterno è arrivato a toccare durante le sue sfuriate sulla fascia sinistra la velocità record di 33.57 km/h. Secondo della classifica è Rick Karsdorp, "bloccato" a 31.93 km/h. L'esterno italiano è stato anche il giocatore a completare il maggior numero di dribbling, 4. Nelle statistiche relative all'attacco spicca Edin Dzeko: il capitano romanista ha tentato la conclusione in sei occasioni, staccando Pedro e Mkhitaryan a quota 3, ed è l'unico ad aver centrato lo specchio della porta in più di un'occasione, tre per la precisione.