Il Ministro dell'Interno Matteo Salvini ha parlato ai microfoni dell'emittente televisiva La7: "Lo stadio della Roma? Se qualcuno ha sbagliato deve pagare fino in fondo. Spero che non ci vadano di mezzo ancora una volta i cittadini romani. La zona interessata dal progetto è abbandonata, spero che si crei lo stadio, giardini, per i cittadini romani, non per Salvini o per qualche costruttore. Se c'è un reato, se qualcuno ha rubato o truffato ce lo si dica ed è giusto che sia in galera. Ma per il momento non ho capito niente di questa vicenda. Parnasi lo conoscevo e lo ritenevo una brava persona, non sapevo chi finanziasse, siamo andati allo stadio insieme, spero possa dimostrare la sua innocenza. Se qualcuno ha rubato deve stare in galera, ma deve esserci la certezza, i giudici facciano bene e in fretta il loro lavoro, in Italia ho visto troppe inchieste rivelarsi una bufala".