Luigi Di Maio, vicepremier e Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, intervenuto ai microfoni di RTL 102.5 ha parlato anche di Luca Lanzalone e del coinvolgimento del Presidente di Acea nell'inchiesta di Tor di Valle. Queste le sue parole.

"Lanzalone è ancora presidente di Acea e deve dimettersi. Mi aspetto nelle prossime ore che faccia questo gesto. Chi sbaglia deve pagare. Non c'è nessuna presunzione di innocenza per reati così importanti".

Inchiesta Tor di Valle: segui la nostra diretta