Paulo Fonseca è stato intervistato ai microfoni di Dazn dopo la vittoria per 3-1 contro il Genoa. Tra le domande per l'allenatore giallorosso spiccano quelle su Mayoral e sull'atteggiamento della squadra. Ecco le sue parole:

Aveva parlato di coraggio, la Roma ne ha avuto tanto nel secondo tempo per reagire al gol del Genoa.
"Sì, è stata una vittoria di carattere, abbiamo tenuto un atteggiamento forte. Abbiamo creato occasioni per fare più gol, l'unico errore che abbiamo fatto loro hanno segnato. Ma la squadra ha avuto carattere".

Raramente l'abbiamo vista così agitato, aveva paura di un calo di concentrazione?
"Sì, dobbiamo mantenere la concentrazione fino alla fine. Era importante dopo il terzo gol difendere bene e tutti i giocatori lo hanno capito. Sono contento del carattere della squadra".

Sulla prestazione di Borja Mayoral
"Ha fatto una buona partita, ha lavorato molto. Quando abbiamo cambiato con Cristante abbiamo fatto meglio, ma Borja ha fatto quasi sempre la scelta giusta, ha sbagliato un gol ma è normale".

Sulla possibilità della Roma di lottare per un posto in Champions League
"Dobbiamo pensare partita per partita, non basta una vittoria. Non perchè abbiamo vinto oggi cambiano gli obiettivi della squadra. Vogliamo fare meglio della scorsa stagione, ci stiamo lavorando".

Sulla tripletta di Mkhitaryan
"Miki e Pedro hanno grande esperienza. Miki sa giocare in questa posizione, è molto intelligente. Oggi ha fatto tre gol molto importanti per la squadra, ha lavorato molto ma l'importante oggi è aver vinto".

Spera di recuperare il punto di Verona?
"Sì ci spero. Abbiamo fatto un errore, ma non abbiamo avuto nessun vantaggio da questo. Vediamo che succede".

Fonseca in conferenza stampa

La squadra ha dimostrato continuità…
"La squadra ha fiducia e un grande atteggiamento. Oggi abbiamo fatto una partita di gran carattere, anche quando abbiamo preso gol la squadra ha reagito con ambizione e coraggio. Miki ha fatto tre gol, ma l'importante è che la squadra ha vinto".

Preso gol su errore, ma la squadra non ha sofferto…
"Sì. Abbiamo sbagliato solo in un momento della partita e loro hanno fatto gol, ma ne abbiamo fatti tre. Avevamo la possibilità di fare 4-5 gol, importante questa ambizione. Anche quando abbiamo sbagliato abbiamo reagito molto bene".

Ora la classifica si fa più interessante…
"Dobbiamo pensare solo alla prossima partita. Stiamo lavorando bene, siamo soddisfatti delle vittorie ma dobbiamo mantenere l'equilibrio e pensare solo alla prossima partita".

Fonseca a Sky Sport

Un commento sulla partita
"Abbiamo fatto una partita di grande carattere, abbiamo mostrato un grande atteggiamento, abbiamo meritato di vincere e di fare gol. siamo sempre stati sicuri, per me è troppo importante sentire questa fiducia nella squadra".

Stupito dal gol subìto oppure dalle tre reti senza Dzeko?
"Quello che è importante è sentire che, anche quando ci manca un giocatore importante come Dzeko, non cambia la nostra intenzione. Questo è molto importante per me, abbiamo preso un gol ma ne abbiamo fatti 3, ne avremmo potuti fare 4 o 5. Dopo il gol del Genoa, la squadra ha reagito e creato situazioni per segnare, è importante sentire questa ambizione nella squadra".