Pareggio per 2-2 tra Roma e Inter all'Olimpico. Nel primo tempo la squadra di Fonseca è passata in svantaggio. Dopo 15' un colpo di testa di De Vrij sugli sviluppi di un angolo ha regalato il vantaggio ai nerazzurri. Il pareggio della Roma è arrivato grazie a Spinazzola negli ultimi secondi del primo tempo. Nella ripresa i giallorossi hanno fatto la partita e trovato il 2-1 grazie alla rete di Mkhitaryan quando i minuti sul cronometro erano 57. Il gol del 2-2 finale porta la firma di Lukaku: il belga ha trasformato un rigore causato da un fallo di Spinazzola su Moses.

la cronaca

94' - Finisce 2-2 all'Olimpico.

4' di recupero

86' - Erroraccio di Spinazzola in area di rigore e fallo. Va Lukaku dal dischetto e non sbaglia 2-2.

83' - Doppio cambio giallorosso: fuori Pellegrini e Mkhitaryan, per Perotti e Carles Perez.

82' - Nell'Inter fuori Bastoni per D'Ambrosio.

81' - Bravo Veretout a ribattere sul nascere una conclusione dal limite di Barella. 

74' - Entra Smalling al posto di Ibanez.

72' - Pau Lopez temporeggia troppo sul rinvio, ammonito.

69' - La Roma sostituisce Diawara con Cristante. Quarto cambio per l'Inter: Gagliardini per Eriksen.

67' - Triplo cambio nell'Inter: entrano Lukaku, Biraghi e Moses per Lautaro, Young e Candreva.

57' - 2-1! Mkhitaryan sfrutta una carambola in area di rigore e trova il vantaggio per la Roma con il destro.

54' - Gol annullato a Lautaro Martinez, partito in posizione di fuorigioco.

49' - Bravo Dzeko a trovare Veretout in area: gol negato da Handanovic.

45' - Inizia la ripresa all'Olimpico.

Secondo tempo

46' - Finisce il primo tempo al'Olimpico sull'1-1.

46' - 1-1! Spinazzola calcia da dentro l'area di rigore e trova il pareggio, inutile la deviazione di De Vrij. Rete confermata dopo un controllo al Var per un presunto fallo di Kolarov.

1' di recupero

43' - Colpo di testa di Spinazzola sull'angolo battuto da Veretout che finisce alto sopra la traversa.

38' - Gagliardini resta a terra dopo un contrasto. Punizione per l'Inter.

34' - Pallone recuperato a centrocampo dalla Roma, Spinazzola non riesce a giocarla bene dentro l'area.

29' - Mkhitaryan cerca Dzeko in profondità dentro l'area Dzeko che per poco non riesce a controllare il pallone.

25' - Mkhitaryan controlla un pallone difficile al limite e calcia, pallone alto.

22' - Barella stende Mkhitaryan al limite dell'area: ammonito.

21' - La Roma prova a reagire. Dzeko non riesce a far filtrare un pallone dal limite dell'area.

15' - Vantaggio Inter con il colpo di testa di De Vrij. 0-1.

13' - Scambiano bene Peres e Pellegrini. Il cross del brasiliano dalla destra non è preciso.

9' - Mancini si libera di testa in area sulla battuta di un angolo, il suo colpo di testa è fuori di poco.

4' - Buona verticalizzazione di Spinazzola per Dzeko. L'Inter si salva in angolo.

1' - Calcio d'inizio all'Olimpico.

Le formazioni ufficiali

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov; Peres, Diawara, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pellegrini; Dzeko
A disposizione: Fuzato, Zappacosta, Smalling, Cetin, Villar, Cristante, Perotti, Ünder, Kalinic, Pastore, Perez, Kluivert
Allenatore: Fonseca

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Barella, Young; Brozovic; Sanchez, Lautaro
A disposizione: Padelli, Godin, Ranocchia, D'Ambrosio, Biraghi, Borja Valero, Moses, Asamoah, Eriksen, Agoume, Lukaku, Esposito
Allenatore: Conte

Alle 21:45, all'Olimpico, la Roma affronterà l'Inter. Non ci sarà Zaniolo: dopo l'ultimo allenamento ha accusato un risentimento al polpaccio che lo ha tenuto fuori dalla rosa dei convocati di stasera. Fonseca potrebbe presentare la stessa formazione scesa in campo dall'inizio appena quattro giorni fa, nella vittoria contro il VeronaSmalling, ma partirà dalla panchina con Kolarov confermato nella difesa a tre. Davanti ancora spazio a Pellegrini e Mkhitaryan a supporto di Dzeko.

Le formazioni ufficiali

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov; Peres, Diawara, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pellegrini; Dzeko
A disposizione: Fuzato, Zappacosta, Smalling, Cetin, Villar, Cristante, Perotti, Ünder, Kalinic, Pastore, Perez, Kluivert
Allenatore: Fonseca

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Gagliardini, Barella, Young; Brozovic; Sanchez, Lautaro
A disposizione: Padelli, Godin, Ranocchia, D'Ambrosio, Biraghi, Borja Valero, Moses, Asamoah, Eriksen, Agoume, Lukaku, Esposito
Allenatore: Conte

di: La Redazione

Alle 21:45, all'Olimpico, la Roma affronterà l'Inter. Non ci sarà Zaniolo: dopo l'ultimo allenamento ha accusato un risentimento al polpaccio che lo terrà fuori dalla rosa dei convocati di stasera. Fonseca potrebbe presentare la stessa formazione scesa in campo dall'inizio appena quattro giorni fa, nella vittoria contro il Verona. L'unico cambio potrebbe essere quello di Cristante al posto di Diawara, e c'è un dubbio tra Zappacosta e Peres, col brasiliano favorito per le frasi del tecnico portoghese in conferenza. Bentornato infine a Smalling, ma partirà dalla panchina. Davanti ancora spazio a Pellegrini e Mkhitaryan a supporto di Dzeko.

Le probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov; Peres, Cristante, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pellegrini; Dzeko
A disposizione: Fuzato, Zappacosta, Smalling, Cetin, Villar, Diawara, Perotti, Ünder, Kalinic, Pastore, Perez, Kluivert
Allenatore: Fonseca

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Borja Valero; Sanchez, Lautaro
A disposizione: Padelli, Godin, Ranocchia, D'Ambrosio, Biraghi, Gagliardini, Moses, Asamoah, Eriksen, Agoume, Lukaku, Esposito
Allenatore: Conte

Dove vederla in tv

Roma-Inter sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Serie A (canale 202) con la telecronaca di Riccardo Trevisani e Daniele Adani. Gli abbonati potranno seguirla in streaming grazie alle piattaforme Sky Go e Now Tv.

di: La Redazione

Alle 21:45, all'Olimpico, la Roma affronterà l'Inter. Non ci sarà Zaniolo: dopo l'ultimo allenamento ha accusato un risentimento al polpaccio che lo terrà fuori dalla rosa dei convocati di stasera. C'è il rischio Fonseca metta un freno alle tentazioni del turn over e stavolta presenti la stessa formazione scesa in campo dall'inizio appena quattro giorni fa, nella vittoria contro il Verona. L'unico cambio potrebbe essere quello di Cristante al posto di Diawara, e c'è un dubbio tra Zappacosta e Peres, col brasiliano favorito per le frasi del tecnico portoghese in conferenza. Bentornato infine a Smalling, ma partirà dalla panchina. Davanti ancora spazio a Pellegrini e Mkhitaryan a supporto di Dzeko.

Le probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov; Peres, Cristante, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pellegrini; Dzeko
A disposizione: Fuzato, Zappacosta, Smalling, Cetin, Villar, Diawara, Perotti, Ünder, Kalinic, Pastore, Perez, Kluivert
Allenatore: Fonseca

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Borja Valero; Sanchez, Lautaro
A disposizione: Padelli, Godin, Ranocchia, D'Ambrosio, Biraghi, Gagliardini, Moses, Asamoah, Eriksen, Agoume, Lukaku, Esposito

di: La Redazione