Le parole di Monchi a Premium Sport dopo Roma-Liverpool 4-2:

Gli errori arbitrali

"Cambia tutto, a Liverpool gol in fuorigioco, qui due rigori, di cui uno con il rosso da dare, poteva cambiare qualcosa. Bisogna alzare la voce, il calcio italiano deve alzare la voce, è clamoroso quello che è successo, si gioca con il cuore di tutti, anche dei tifosi. Dobbiamo fare i complimenti al Liverpool ma queste sono cose che vanno analizzate. Episodi che cambiano tutto, io sono spagnolo ma il calcio italiano deve alzare la voce"

Un tweet dice che Roma-Bayern sarebbe stata la finale se ci fosse stata la Var

"Io non capisco perché non ci sia nella competizione più importante, è vero che si sbaglia anche con la Var, ma molto meno, non cambia tanto a livello economico, ma a livello sentimentale. Lo spogliatoio era arrabbiato, avremmo meritato di più, aspettiamo che chi deve decidere ci pensi un po' e speriamo di avere il prossimo anno il Var

Perché non c'è la Var in Europa?

"Non lo so, ma il tweet ironico ha ragione. Se avessimo avuto i rigori magari sarebbe cambiato tutto. Non voglio continuare, complimenti al Liverpool"

ROMA TV

"Prima di tutto complimenti al Liverpool, hanno fatto una Champions bellissima, sia nella partita di oggi che in quella d'andata, ma bisogna fare una riflessione più profonda, da direttore sportivo di una squadra, oggi il primo ad essere contento della presenza della Var sarebbe stato l'arbitro, perché quando vedrà le immagini non sarà contento di aver sbagliato. I calciatori hanno giocato a livello altissimo ma non hanno avuto fortuna"

La Roma è fuori per colpa degli arbitri

"Il calcio italiano deve alzare la voce perché qui c'è la var, e abbiamo i dati in mano per dire che funziona, come è stato anche per la Juventus, speriamo che ci sarà la Var, io credo negli arbitri, sbagliano come noi, ma perché non gli danno la Var? Questo è il momento di farci questa domanda, in Italia c'è la Var perché non anche qui?"