Al termine della partita, il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp ha parlato ai microfoni di Premium Sport:

Avete vinto anche per Sean Cox?
"Al 100%, tutti i nostri pensieri erano con lui: portavamo queste motivazioni dentro, perché va al di là del calcio. Dedichiamo questa finale a lui".

Avete avuto paura nel finale?
"Non siamo stati abbastanza freddi ed è strano. La Roma è stata molto aggressiva, voleva strapparci la qualificazione. Complimenti a loro, che sono molto forti, ma abbiamo meritato questa finale".

Vi sentite come Robin Hood in finale contro il Real?
"No, ci aspetta una gara difficilissima e dovremo fare molto meglio se vorremo portarci a casa la Coppa".