Smalling c'è ma a metà. Il difensore inglese potrà completare il campionato di Serie A con la Roma ma poi farà ritorno a Manchester e non potrà giocare la sfida di Europa League con il Siviglia e le eventuali partite successive. "Smalling rimarrà allo Stadio Olimpico per il resto della stagione di Serie A, che è attualmente prevista per durare fino all'inizio di agosto, a causa degli effetti della pandemia di COVID-19", si legge sul sito del Manchester United.

Il fatto che non venga citata l'Europa League è un chiaro segnale che i club non hanno trovato l'accordo. La Roma avrebbe comunque tutto luglio per far ragionare gli inglese e prolungare il prestito, ma soprattuto per gettare le basi di un acquisto a titolo definitivo.