Le parole di Eusebio Di Francesco alla vigilia di Spal-Roma, in programma domani alle ore 15 allo Stadio Paolo Mazza di Ferrara:

Che partita sarà quella di domani contro la Spal?
"La Spal è una squadra molto organizzata che concede poco agli avversari. Non sarà facile anche per il caldo, mi auguro di affrontare al meglio la gara"

Come sta Perotti?
"Perotti è prontissimo devo valutare se farlo partire dall'inizio o meno, non sarà convocato Kolarov"

Dzeko giocherà domani?
"Dzeko è molto carico, valuterò domani, o gioca lui o Schick, è ovvio che giocare tante partite non è facile. Vedrò domani cosa fare con Edin"

Le code per la fila per le gare contro il Liverpool?
"Si vede che abbiamo fatto qualcosa di straordinario, mi auguro che continuiamo a farlo in futuro. La testa però ora è a Ferrara"

C'è un mini campionato per la Champions da qui alla fine, all'ultima c'è il Sassuolo, vuoi chiuderla prima?
"Sono 5 gare fondamentali, non bisogna sbagliare le prime a partite, a partire da domani. Dobbiamo cercare di portare a casa più punti possibili. Sassuolo è lontana, la Lazio ha grande carattere e L'inter è in crescita, sarà un bel finale per la volata Champions"

La freschezza di Ünder e Jesus può tornare utile?
"Nell'analisi complessiva si va sui carichi di lavoro. Jesus nelle ultime gare ha giocato sempre e prima no, non è detto che sia freschissimo, mettendoli in tante gare ravvicinate non è positivo perché c'è il rischio infortunio"

Silva è pronto per giocare?
"Giocherà un mancino sulla fascia sinistra o lui o Luca Pellegrini, è in vantaggio Silva"

Fazio riposerà? Ünder non ha mai giocato 90 minuti
"Fa parte della sua crescita, ha un modo di giocare molto dispendioso, i miei esterni raramente finiscono la partita. Forse l'unico è Perotti perché è più centrocampista. Ünder viene da un campionato differente, non posso far riposare tutti. Fazio è condizione, il suo ruolo è meno dispendioso"

Pellegrini titolare?
"Non posso farli riposare tutti, Pellegrini potrebbe giocare, sono indeciso con un altro ma non vi dico chi"

Gonalons è migliorato contro il Genoa? Può giocare domani?
"Può giocare sempre come tutti i giocatori della Roma, è sempre in partita, può commettere qualche errore, contro il Genoa secondo me non è un suo errore, vanno riviste anche le sue statistiche e la sua presenza fisica. Dà una grande palla a Florenzi, che se fosse stata capitalizzata, ora parleremo di un grande assist di Gonalons. Gli manca solo il guizzo, va apprezzato per quello che fa, e io lo apprezzo tanto.