L'ovazione del pubblico per Radja Nainggolan, nel momento del suo ingresso in campo al posto di Mertens contro l'Arabia Saudita, non impressiona il Ct del Belgio Martinez. Ecco le parole dell'allenatore riportate dal sito nieuwsblad.be:

"Non c'è niente di sbagliato in questo. Il calcio e la popolarità vanno di pari passo. Radja gioca con il cuore, i tifosi sono stati fantastici per Radja e per il resto della squadra. Tuttavia, nelle convocazioni, non mi è permesso ascoltare la reazione del pubblico, sarebbe stupido. Devo fare la scelta giusta per la squadra. La mia selezione dei 23 calciatori deve essere bilanciata. Sarà una decisione difficile, questa è la parte più difficile del mio lavoro. Radja ha molta esperienza, si sa cosa rappresenta. Ciò che è buono è che vuole mettersi in mostra e fare una buona impressione. È venuto sul campo ed è stato lui stesso ad allenarsi con molta più energia ed intensità"