Una delle prime misure di sicurezza prese per limitare l'emergenza Coronavirus che imperversa in tutto il mondo, è stata quella di stabilire che le partite si debbano disputare a porte chiuse. Il Ministro dello Sport Spadafora ha pubblicato un comunicato su Facebook, aprendo alla possibilità che le partite della Serie A vengano trasmesse in chiaro, ipotesi inizialmente bocciata, per permettere ai tifosi di seguire le proprie squadre. Ecco le sue parole:

"C'è una nuova possibilità per le partite in chiaro. Oggi ho avuto vari contatti telefonici con i vertici del Calcio e le reti televisive e l'Agcom, perché continuo a pensare che in questo momento sia importante offrire uno svago ai cittadini in casa propria. C'è una soluzione possibile, sulla quale aspettiamo le valutazioni della Lega Serie A. Per questo motivo ho scritto di nuovo al presidente Dal Pino. Attendiamo risposta".