Paulo Fonseca ha concesso due giorni di riposo alla squadra reduce dalla vittoriosa trasferta di Cagliari. La Roma, per la prima volta dopo diverse settimane, non dovrà affrontare turni infrasettimanali e avrà diversi giorni per preparare la sfida di domenica prossima contro la Sampdoria. I giocatori si ritroveranno a Trigoria domani per l'allenamento mattutino, ad eccezione di Pastore, Zappacosta e Pellegrini (per lui già previsto un controllo oggi a Villa Stuart), che continuano il loro percorso di recupero da programma. Questa poi sarà la settimana decisiva per capire se Diawara tornerà a disposizione e quando.  La Roma tra l'altro potrebbe beneficiare anche di un turno di riposo extra perché la Lega calcio sta valutando la possibilità di recuperare durante il prossimo week end le partite rinviate per l'emergenza Coronavirus, congelando il turno dell'8 marzo e facendo così slittare il campionato di una settimana. 

Biglietti E Giudice Sportivo

Dopo il finale concitato di Cagliari, il Giudice Sportivo ha sanzionato il vice allenatore Nuno Campos, squalificato per una giornata. Curiosamente all'andata con la Samp fu lui a sedere in panchina per sostituire Fonseca che era stato squalificato dopo le proteste post Roma-Cagliari. Il secondo del tecnico portoghese è stato sanzionato «per avere, al termine della gara, urlato ripetutamente al Quarto Ufficiale in maniera irriguardosa epiteti nella sua lingua madre, accompagnando il tutto con gesto delle braccia». Nuno Campos dovrà anche pagare un'ammenda di 5.000 euro. Kluivert e Santon entreranno in diffida. Intanto è partita ieri la prelazione per gli abbonati in Europa League per Roma-Siviglia, ritorno degli ottavi di finale in programma all'Olimpico il 19 marzo alle 21. I biglietti delle Curve valgono 25 euro, quelli dei Distinti 35, mentre quelli delle Tribune vanno dai 45 ai 115 euro.