Un'iniziativa speciale di Roma Cares e una giornata particolare per Ruggiero Rizzitelli. In occasione della Giornata Nazionale del Braille l'ex calciatore giallorosso ha incontrato gli atleti non vedenti della ASDD Roma 2000. "Il concetto è  quello di isolarsi e concentrarti sull'unica voce che ti può fare bene in quel momento" spiega Rizzitelli nel video pubblicato sul profilo Twitter ufficiale della società giallorossa. Domenica, in occasione di Roma-Lecce allo Stadio Olimpico, una rappresentanza degli atleti cechi della ASDD Roma 2000 accoglierà i calciatori di Fonseca a bordocampo all'ingresso delle squadre.