Una vittoria per andare oltre il deludente pareggio interno col Wolfsberger. La Roma batte 3-1 la Spal rimontando dallo svantaggio firmato Petagna. Decisive le reti di Pellegrini (con deviazione decisiva di Tomovic), Perotti e Mkhitaryan. La squadra di Fonseca vola così a 32 punti, a +4 dall'Atalanta.

live

90 +4' - Finisce qui! La Roma batte la Spal 3-1

90' - Mkhitaryan con una finta si crea lo spazio per la conclusione e calcia, ma il tiro viene deviato dalla retroguardia spallina

88' - Secondo cambio per la Roma, esce Dzeko ed entra Kalinic

83' - GOOOOOOOOL! 3-1 ROMA! Florenzi imbucato da Pellegrini crossa basso per Mkhitaryan che la sfiora quanto basta per insaccare

81' -  Interessante cross di Florenzi dalla destra sul secondo palo, Mkhitaryan prova il tiro ma la difesa respinge

79' -  Primo cambio nella Roma, esce Perotti dentro Mkhitaryan

78' - Kolarov salva il risultato con un provvidenziale intervento spalla a spalla su Petagna

73' - Cambio nella Spal, fuori Felipe dentro Tunjov

70' - Diawara intercetta un passaggio sulla trequarti avversaria, si avvicina al limite dell'area e calcia ma il tiro è alto

66' - GOOOOOOOOOL! Perotti realizza dal dischetto. 2-1

65' - Rigore per la Roma. Dzeko controlla benissimo in area e viene atterrato da Vicari

62' - Zaniolo servito in profondità da Pellegrini calcia in area con il destro ma Berisha è attento

53' - GOOOOOOOL! Pareggio della Roma grazie a Pellegrini che calcia dai 20 metri e insacca. Decisiva la deviazione di Tomovic.

51' - Sugli sviluppi di un calcio d'angolo Zaniolo viene servito al limite dell'area ma il suo sinistro termina oltre la traversa

49' - Pellegrini sfrutta un suggerimento di tacco di Zaniolo, controlla e calcia di prima intenzione ma il tiro è debole e Berisha para

46' - Inizia la ripresa

45' - Finisce il primo tempo all'Olimpico, Roma-Spal 0-1.

43' - Spal in vantaggio, Petagna realizza dal dischetto. 0-1.

42' - Calcio di rigore per la Spal. Kolarov sbaglia il controllo del pallone e per recuperare la sfera commette fallo su Cionek

36' - Kolarov calcia dai 30 metri ma il tiro è debole e Berisha blocca senza problemi

32' - Dzeko servito da Diawara suggerisce per Kolarov ma il passaggio è impreciso e la difesa spallina riesce a chiudere

21' - Roma vicino al gol con un tiro di Pellegrini dal centro dell'area di rigore, ma l'azione era viziata da fuorigioco

20' - Contatto Kolarov-Cionek in area, per l'arbitro è tutto regolare

16' - Cetin vicino al gol con un colpo di testa da calcio d'angolo: pallone fuori

13' - Florenzi dalla destra crossa basso e teso per Dzeko che calcia di destro di prima intenzione ma il pallone viene deviato e termina di poco a lato

11' - Petagna involato a rete incrocia col mancino: bravissimo Pau Lopez a deviare in angolo

6' - Dzeko riceve spalle alla porta, si gira benissimo e calcia di sinistro ma Berisha blocca senza problemi

5' - Dzeko si libera dal limite e lascia partire il sinistro ma un difensore spallino si frappone tra palla e porta

2' - Gran cross dalla destra di Zaniolo sul secondo palo ma né Dzeko né Perotti arrivano all'appuntamento con il pallone

1' - Comincia la partita

0' - Tutto pronto all'Olimpico per il calcio d'inizio

Le formazioni Ufficiali

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Cetin, Fazio, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Perotti; Dzeko.
A disposizione: Fuzato, Cardinali, Juan Jesus, Spinazzola, Mkhitaryan, Ünder, Kalinic,  Antonucci.
Allenatore: Fonseca.

Spal (3-5-2): Berisha; Tomovic, Felipe, Vicari; Cionek, Murgia, Missiroli, Valoti, Igor; Petagna, Paloschi.
A disposizione:  Letica, Thiam, Salamon, Cannistrà, Mastrilli, Jankovic, Moncini, Floccari.
Allenatore: Semplici.

Dove vederla in tv

La gara sarà trasmessa in diretta su Sky Sport HD, canale 251 della piattaforma satellitare

Il giorno di Roma-Spal. Le squadre di Fonseca e Semplici si sfidano allo Stadio Olimpico per la sedicesima giornata di Serie A. Il tecnico giallorosso deve fare a meno di Mancini squalificato e Smalling infortunato, per cui coppia di difesa inedita: ci saranno Fazio e Cetin. La principale novità è il ritorno di Florenzi dal 1', titolare per la seconda partita di fila dopo la sfida contro il Wolfsberger. Perotti titolare sulla fascia sinistra, con Pellegrini al centro e Zaniolo a destra. 

Le formazioni Ufficiali

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Cetin, Fazio, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Perotti; Dzeko.
A disposizione: Fuzato, Cardinali, Juan Jesus, Spinazzola, Mkhitaryan, Ünder, Kalinic,  Antonucci.
Allenatore: Fonseca.

Spal (3-5-2): Berisha; Tomovic, Felipe, Vicari; Cionek, Murgia, Missiroli, Valoti, Igor; Petagna, Paloschi.
A disposizione:  Letica, Thiam, Salamon, Cannistrà, Mastrilli, Jankovic, Moncini, Floccari.
Allenatore: Semplici.

Dove vederla in tv

La gara sarà trasmessa in diretta su Sky Sport HD, canale 251 della piattaforma satellitare

di: La Redazione

Il giorno di Roma-Spal. Le squadre di Fonseca e Semplici si sfidano allo Stadio Olimpico per la sedicesima giornata di Serie A. Il tecnico giallorosso deve fare a meno di Mancini squalificato e Smalling infortunato. In conferenza ha annunciato che uno tra Cetin e Juan Jesus scenderà in campo dal primo minuto: favorito il turco. Sulle fasce torna Kolarov a sinistra, con Spinazzola nuovamente schierato da terzino destro. Sulla trequarti alle spalle di Dzeko ci sarà Pellegrini, con Zaniolo a destra e Mkhitaryan a sinistra. Rientra Pau Lopez, dopo che in Europa League era partito titolare Mirante, poi infortunatosi. Ecco le probabili scelte dei due tecnici per la gara che inizierà alle ore 18. 

Le probabili formazioni

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Cetin, Fazio, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.
A disposizione: Fuzato, Cardinali, Juan Jesus, Florenzi, Perotti, Ünder, Kalinic,  Antonucci.
Allenatore: Fonseca.

Spal (4-3-1-2): Berisha; Cionek, Tomovic, Vicari, Igor; Missiroli, Valdifiori, Murgia; Valoti; Petagna, Floccari.
A disposizione:  Letica, Thiam, Felipe, Salamon, Cannistrà, Mastrilli, Jankovic, Moncini, Paloschi.
Allenatore: Semplici.

Dove vederla in tv

La gara sarà trasmessa in diretta su Sky Sport HD, canale 251 della piattaforma satellitare

di: La Redazione

Il giorno di Roma-Spal. Le squadre di Fonseca e Semplici si sfidano allo Stadio Olimpico per la sedicesima giornata di Serie A. Il tecnico giallorosso deve fare a meno di Mancini squalificato e Smalling infortunato. In conferenza ha annunciato che uno tra Cetin e Juan Jesus scenderà in campo dal primo minuto: favorito il turco. Sulle fasce torna Kolarov a sinistra, con Spinazzola nuovamente schierato da terzino destro. Sulla trequarti alle spalle di Dzeko ci sarà Pellegrini, con Zaniolo a destra e Mkhitaryan a sinistra. Rientra Pau Lopez, dopo che in Europa League era partito titolare Mirante, poi infortunatosi. Ecco le probabili scelte dei due tecnici per la gara che inizierà alle ore 18. 

Le probabili formazioni

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Cetin, Fazio, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.
A disposizione: Fuzato, Cardinali, Juan Jesus, Florenzi, Perotti, Ünder, Kalinic,  Antonucci.
Allenatore: Fonseca.

Spal (4-3-1-2): Berisha; Cionek, Tomovic, Vicari, Igor; Missiroli, Valdifiori, Murgia; Valoti; Petagna, Floccari.
A disposizione:  Letica, Thiam, Felipe, Salamon, Cannistrà, Mastrilli, Jankovic, Moncini, Paloschi.
Allenatore: Semplici.

di: La Redazione