Al termine del pareggio per 2-2 tra Roma e Wolfsberger, il centrocampista francese Jordan Veretout ha parlato ai microfoni dei giornalisti Ecco le sue parole.

Veretout a Sky

C'è rammarico per il primo posto? Cosa vi è mancato?
"Oggi abbiamo sbagliato la partita. L'atteggiamento non è stato buono stasera, dobbiamo cambiare subito da domenica, così non facciamo niente. Dobbiamo fare ancora di più, il punto positivo stasera è solo la qualificazione".

E' una critica che fai a tutti.
"Sì, a tutti. Abbiamo sbagliato la partita e non so perché, pensavamo di essere già qualificati. Il Basaksehir ha vinto in Germania e stasera abbiamo rischiato molto, dobbiamo fare molto meglio per vincere le partite".

Tu e Diawara vi dividete i compiti in mezzo al campo, ti permette di incidere di più qualche metro più avanti.
"Mi piace tanto giocare con Amadou, lui è più difensivo e mi lascia un po' più alto sul campo. Però dobbiamo continuare così, non abbiamo fatto ancora niente. Dobbiamo lavorare e continuiamo così, ma stasera è un'eccezione perché abbiamo sbagliato la partita".

Veretout a Roma Tv

Poteva arrivare il primo posto.
"Abbiamo sbagliato la partita, l'atteggiamento non è stato buono. Dobbiamo fare molto meglio per vincere contro una squadra che come il Wolfsberger era senza pressione. Dobbiamo cambiare atteggiamento da domani, domenica c'è una partita importante. Positiva la qualificazione ma abbiamo rischiato".

Squadra mentalmente un po' assente.
"Penso che in testa ci sentissimo già qualificati ma abbiamo rischiato tantissimo. Dobbiamo recuperare bene per una partita importante domenica".

Tornate in campo subito, testa al campionato.
"Abbiamo un grande gruppo. Penso che stasera tutti sappiano che possiamo fare meglio. Lavoriamo tutti insieme per cambiare e vincere una partita importante domenica".