Curioso episodio durante Inter-Roma. Al 42' minuto del primo tempo al limite dell'area di rigore della Roma il difensore nerazzurro Stefan De Vrij e l'arbitro Calvarese si sono scontrati fortuitamente colpendosi con la testa. Entrambi sono caduti a terra doloranti e il gioco è stato interrotto per qualche istante per permettere ai due di rialzarsi.

Fortunatamente l'episodio non ha comportato nessuna conseguenza grave né per il direttore di gara né per il difensore centrale olandese e i due sono rimasti in campo senza la necessità di essere soccorsi.