Il campionato si ferma per la sosta per le Nazionali. La Roma vedrà partire ben 9 dei suoi giocatori che saranno così impossibilitati a godersi un po' di riposo dopo il tour de force dell'ultimo mese. Se non altro, Mister Fonseca avrà la possibilità di provare a recuperare qualche lungodegente. Ecco i romanisti che partiranno per giocare per le loro rappresentative nazionali.

Florenzi, Mancini, Zaniolo

I tre giallorossi sono stati chiamati dal commissario tecnico Mancini per gli impegni della Nazionale Italiana in vista di Euro 2020 contro la Bosnia a Zenica il 15 novembre e contro l'Armenia a Palermo il 18. Inizialmente sarebbe dovuto essere presente anche Spinazzola che, però, si è fermato nella gara contro il Parma per un fastidio al flessore destro e, per questo, rimarrà a casa.

Dzeko

Il bosniaco è stato convocato dal suo allenatore Prosinecki per le sfide valide per la Qualificazione a Euro 2020, che vedranno la Bosnia opporsi all'Italia il 15 novembre e al Liechtenstein il 18 dello stesso mese.

Kolarov

Il serbo è stato convocato dal ct Tumbaković per le gare di qualificazione a Euro 2020 contro Lussemburgo e Ucraina, da giocarsi rispettivamente il 14 e il 17 di novembre.

Kluivert

L'olandese attaccante della Roma è stato chiamato dall'Olanda under 21 per i match contro Gibilterra e Inghilterra il 14 e il 19 novembre.

Pau lopez

Il portiere della Roma è stato scelto dalla ct spagnolo Moreno per i match contro Malta e Romania in programma il 15 e il 18 novembre

Cetin, Under

I due giallorossi sono stati scelti dal commissario tecnico turco Åženol Güneş per le due sfide contro l'Islanda (14 novembre) e l'Andorra (17 novembre) utili per le qualificazioni al prossimo europeo del 2020.

Fuzato

Il terzo portiere giallorosso è stato convocato per la prima volta nella Nazionale maggiore brasiliana per le due sfide amichevoli in programma il 15 e 19 novembre rispettivamente contro Argentina e Corea el Sud.