In estate Petrachi ha cercato di smaltire gli esuberi presenti nella rosa della Roma piazzando qualche giocatore in prestito qua e là per il mondo. In totale sono stati quattordici i romanisti che hanno lasciato la Capitale a titolo temporaneo. La maggior parte di questi sono stati impegnati in campionato a partire da venerdì con Nzonzi, per finire ad oggi con i sud americani Bruno Peres e Nani.

Steven Nzonzi

Il francese ha aperto il turno dei romanisti in prestito venerdì contro il Rizespor. Il suo Galatasaray ha vinto vinta 2-0, ma il centropcampista ha dovuto assistere all'intera gara dalla panchina. Fino ad ora sono nove le partite giocate di fila dall'ex Roma, a cui è stato dato un po' di riposo in vista della gara di domani contro il Real Madrid in Champions League. Un solo punto in tre gare per i turchi nella competizione europea che rischiano di non accedere al turno successivo.

Umar Sadiq

Il nigeriano ha giocato titolare nella gara di sabato contro il Vojvodina vinta 4-0. L'attaccante è stato sostituito al 73' dall'allenatore, quattro minuti dopo aver segnato la quarta rete del Partizan Belgrado. L'ex Roma fino ad ora ha siglato dieci reti in tutte le competizioni con la maglia dei bianconeri.

Patrik Schick

Attaccante ceco ancora indisponibile per il Lipsia che sabato vince 8-0 contro il Mainz. In totale sono già nove le gare saltate dall'ex Roma per lo stesso problema alla caviglia che non ha reso molto felice l'allenatore Negelsman.

Rick Karsdorp

77 minuti giocati dall'ex terzino destro giallorosso Karsdorp. L'olandese contro il Venlo è partito titolare, ma è stato sostituito nel secondo tempo. Il Feyenoord è riuscito a vincere 3-0 contro i penultimi in classifica, conquistando punti importanti per la corsa alla vetta. Fino ad ora l'esterno difensivo ha giocato in totale dieci gare con la maglia della squadra di Rotterdham.

Ante Coric

Il croato è stato schierato dal primo minuto contro il Real Oviedo nella gara pareggiata 0-0. Il trequartista è stato sostituito al 66' dal suo nuovo allenatore. L'Almeria, infatti, ha deciso di cambiare il proprio tecnico nonostante il secondo posto in classifica alle spalle del Cadice, distante dieci punti.

Robin Olsen

Lo svedese è stato schierato ancora titolare da Maran, complice il lungo stop di Cragno, infortunatosi in estate. Domenica il Cagliari è riuscito a battere 2-0 l'Atalanta raggiungendo così il sesto posto in classifica. La vittoria degli isolani è arrivata grazie all'autogol di Pasalic e alla rete di Oliva.

Gregoire Defrel

Il francese è sceso in campo dal primo minuto contro il Lecce ed ha giocato tutti i 90 minuti contro i salentini. Il Sassuolo è riuscito a pareggiare 2-2 all 85' grazie alla rete di Berardi. Fino ad ora l'attaccante ha totalizzato sette presenze ed un gol con la maglia degli emiliani.

Maxime Gonalons

Il mediano non è stato convocato per Granada-Real Sociedad dove i padroni di casa, che lo hanno preso in prestito in estate, hanno perso 2-1 e sono scivolati al sesto posto in classifica a due punti da Real Madrid e Barcellona. Sei gare da titolare e tre in panchina per il francese nella cavalcata degli andalusi verso la vetta della classifica.

Bruno Peres

Il terzino destro brasiliano è stato convocato dall'allenatore dello Sporting Recife che però lo ha lasciato in panchina contro il Coritiba finito 0-0 questa notte. L'ex esterno difensivo fino ad ora non ha giocato neanche una gara nella Serie B brasiliana.

Gli ex Primavera

Ancora panchina per Zan Celar che ha assistito da bordo campo al pareggio a reti inviolate fra il suo Cittadella e il Frosinone. Non è la prima volta che l'ex primavera non scende in campo. Già terza panchina per lui che in 7 gare in Serie B ha segnato solo una rete. Stefano Greco, invece, è stato schierato titolare nella gara fra Vibonese e Bari pareggiata 2-2. Keba Coly non è stato convocato nella sconfitta del Rende contro il Monopoli finita 1-2. Lorenzo Valeau titolare contro il Sudtirol. L'Imolese ha pareggiato 2-2 contro la squadra del nord Italia. Fino ad ora l'ex Roma Primavera ha giocato tutte e tredici le gare del campionato di Serie C giocate fino ad ora. Infine,  stanotte Matias Nani è sceso in campo dal primo minuto nel pareggio fra Central Cordoba e Velez finito 0-0.