Si è da poco conclusa allo Stadio Olimpico la partita di Europa League fra Roma e Borussia Meonchengladbach. La partita è terminata 1-1 con i tedeschi che hanno trovato il gol del pareggio al 94' su calcio di rigore. L'arbitro Collum ha assegnato il penalty per un presunto fallo di mano in area di Smalling che, invece, è stato colpito in pieno volto dal pallone. al termine della gara, lo stesso difensore centrale ha pubblicato sul suo profilo Instagram ufficiale una foto polemica dove indica la differenza fra la sua testa e la sua mano. Nella stessa foto ha poi scritto: "Incredulo per questa decisione che ci ha danneggiati". Decisione arbitrale criticata da molti, anche dal presidente giallorosso James Pallotta.

Tramite un'altra foto, Smalling ha voluto ringraziare i tifosi per il sostegno, non rinunciando alla sua delusione per per l'occasione sfumata. Come didascalia alla foto il difensore centrale ha scritto: "I tifosi sono stati fantastici, sono molto deluso di non essere riusciti a portare i tre punti a casa per voi. Daje Roma".

Visualizza questo post su Instagram

Fans were fantastic, really upset we couldn't bring 3 points home for you. Daje Roma ❤️🧡 #ASroma #RomaBMG

Un post condiviso da Chris Smalling (@smalling) in data: