Stefano Pioli è il nuovo tecnico del Milan. L'allenatore si è legato alla società rossonera per due anni, con un contratto da 2 milioni di euro (1.5 più 500mila in caso di qualificazione in Champions League).

 Pioli subentra così a Giampaolo, esonerato dopo sette giornate di campionato, in cui ha collezionato 3 vittorie e 4 sconfitte con 9 punti conquistati. Con un comunicato ufficiale nel pomeriggio di ieri, il club aveva annunciato la decisione di esonerare il tecnico, che la scorsa estate aveva firmato un contratto fino al 30 giungo 2021 con opzione di rinnovo per un altro anno. Dopo aver provato nelle scorse ore a convincere Spalletti, il Milan alla fine ha virato su Pioli, che avrà il compito di risollevare la squadra da un inizio di stagione non semplice. Alle 13 ci sarà la presentazione del nuovo tecnico dei rossoneri.