"Complimenti per aver cancellato un'altra volta il mio sogno". Commenta così il calciatore brasiliano dello Shakhtar Donetsk, Taison Freda, finito al centro di numerose voci di mercato nelle ultime ore dell'ultima sessione estiva. Qualche giorno fa il brasiliano aveva espresso la volontà di partire: "Lasciatemi andare", aveva scritto su Instagram, incassando i commenti dei tifosi giallorossi che lo invitavano a venire a Roma. In giallorosso avrebbe ritrovato Fonseca ma sul calciatore c'era anche il Milan,  però la squadra Ucraina non ha mai abbassato le pretese, chiedendo il pagamento della clausola di 30 milioni.