Emergono retroscena sulla vicenda Barella-Roma. A rivelarli è Marcello Carli, il direttore sportivo del Cagliari, in un'intervista a Sportitalia. Il dirigente rossoblù ha ribadito quanto forte fosse l'interesse del club giallorosso per il giovane calciatore, ma ha ammesso come poi abbia prevalso la volontà di Barella di andare all'Inter. Queste le sue parole.

"La Roma era interessata a Barella e si è comportata benissimo, anche quando la sensazione era che il ragazzo avesse già preso una scelta. Hanno fatto di tutto per prenderlo, la possibilità c'era. Noi avevamo più vantaggio nel farlo alla Roma mettendo qualche giocatore utile nella trattativa. Poi c'è stata la volontà di Barella e dell'Inter di chiudere, così abbiamo trovato un accordo".