È notizia di questa mattina la cancellazione del ritiro estivo a Pinzolo. Il club ha istituito una linea diretta per tutelare i tifosi giallorossi che avevano già prenotato l'alloggio in Val Rendena e pensa ad un in una forma di risarcimento: "È stata creata una casella e-mail dedicata ai tifosi che vorranno mettersi in contatto con il Club - si legge nel comunicato del club - Coloro che dopo l'annuncio del ritiro avevano prenotato presso una struttura in Val Rendena, in una data compresa tra il 29 e il 7 luglio, potranno scrivere a pinzolo@asroma.it inviando i dati di conferma del soggiorno e saranno contattati direttamente dalla Società".