Europeo U21, Italia-Spagna: Zaniolo esce in barella al 42'. Subito gli accertamenti

Finisce in anticipo la gara di esordio del torneo internazionale del numero 22 della Roma che è stato sostituito da Di Biagio a causa di un infortunio alla testa

Nicolò Zaniolo con la maglia della Nazionale, di LaPresse

Nicolò Zaniolo con la maglia della Nazionale, di LaPresse

La Redazione
16 Giugno 2019 - 20:01

L'Europeo Under-21 di Nicolò Zaniolo non comincia nel migliore dei modi. La partita del numero 22, in campo dal primo minuto con gli Azzurrini di Di Biagio nella gara di esordio, si è conclusa in anticipo al 42' del primo tempo a causa di un infortunio alla testa che lo ha costretto ad abbandonare il terreno di gioco in barella. Zaniolo, dopo essersi scontrato con il portiere della Spagna, è stato portato fuori dal campo con la borsa del ghiaccio sulla fronte. Solo paura per il numero 22 che non ha avuto bisogno di controlli in ospedale. Zaniolo infatti, si era ripreso in poco tempo ed era nello spogliatoio con i compagni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA